Archivio per ‘video’ categoria

Palinodie | La libertà

29 aprile 2020

Nuova collaborazione con le nostre amiche di Palinodie // compagnia teatrale. Ascoltate questo bel monologo sulla libertà dedicato a tutte le donne resistenti.

28 Aprile | La Liberazione di Aosta

28 aprile 2020

OGGI, 28 APRILE, E’ IL GIORNO DELLA LIBERAZIONE DI AOSTA. Il racconto del suo liberatore Enrico Loewenthal in un video di MG Videoproduzioni.

25 Aprile | Commemorazione Saint-Vincent

25 aprile 2020

Ed ecco arrivare da Saint-Vincent “Bella Ciao” interpretata dalla splendida voce di Maura Susanna.

25 Aprile | Il discorso ufficiale del Sindaco di Aosta

25 aprile 2020


Il discorso ufficiale del Sindaco di Aosta, Fulvio Centoz, per le celebrazioni della Festa della Liberazione.

25 Aprile | Commemorazione Aosta

25 aprile 2020

Ad Aosta erano presenti la vicesindaca Antonella Marcoz e la vicepresidente regionale Erika Guichardaz.

Queste le parole di Erika Guichardaz
“Ho sempre desiderato poter essere io l’oratore della Festa della Liberazione in piazza Emile Chanoux, ma mai avrei immaginato di dover farlo il giorno del 75° della Liberazione in una piazza deserta.
Mancano i tanti amici antifascisti a scaldarmi il cuore, le note della banda che suonano Bella Ciao, la fierezza di quei giovani alpini che ogni anno ci onorano della loro presenza, ma soprattutto mi mancano quei giovani coraggiosi che da 74 anni portavano quella corona in omaggio ai tanti compagni morti durante una guerra fratricida.
Non li ringrazierò mai abbastanza, a loro dobbiamo la nostra libertà e la Liberazione dalla dittatura fascista, ma a loro dobbiamo anche la rinascita dell’Italia e della Valle d’Aosta.
Persone molto diverse riuscirono, prima a combattere un nemico comune e poi a lavorare insieme per portare avanti quei valori di solidarietà e pace per cui avevano sacrificato parte degli anni più belli della loro vita: penso a Michel, giovane tredicenne che dovette crescere in fretta, penso a Plik e Mezard giovani alpini che si trovarono in montagna con persone che non sapevano nemmeno imbracciare un fucile, penso ad Emile Chanoux e alla sua lucida comprensione del fenomeno fascista.
Quest’anno credo che l’orazione del 25 aprile debba anche tener conto del grande dolore che tutti noi stiamo vivendo e credo che proprio questo dolore e il silenzio che accompagnano questa piazza ci debbano far riflettere ancora di più su cosa voglia dire festeggiare la festa della Liberazione dopo 75 anni.
Vuol dire non dimenticare, non commettere gli stessi errori, non girarci dall’altra parte, ma combattere perché dopo l’emergenza sanitaria vi saranno altre emergenze e nessuno deve essere lasciato solo.
Se i nostri nonni sono riusciti a sconfiggere un nemico così forte grazie alla loro voglia di libertà e giustizia, noi ne usciremo e con questo spirito oggi alle 15 intoneremo insieme a tutto il resto d’Italia la nostra canzone.
ANTIFASCISTI SEMPRE!

“Bella Ciao” cantata dal Partigiano Ferdinando Mognol

25 aprile 2020

Lettura dei primi 12 articoli della Costituzione

25 aprile 2020

Ed ecco il terzo video, nato per far conoscere la bellezza della nostra Costituzione.
Dodici “ragazzi” leggono i principi fondamentali all’interno di un video realizzato dall’anpi di Colle Val d’Elsa, con le musiche di Luca Taddia e il supporto di Bernard Usel.

BUON 25 APRILE.

La nostra grande piazza virtuale cresce.

24 aprile 2020

“La nostra grande piazza virtuale cresce…”

Il nostro 25 Aprile virtuale continua, dopo il video di Bella Ciao con i musicisti valdostani, con un video di ricordi curato in collaborazione con End Edizioni .

Un modo per sentirsi uniti nonostante le distanze, un omaggio alle nostre partigiane e staffette, ai nostri partigiani e a quanti in questi anni hanno collaborato con noi.

BELLA CIAO 2020 VALLE D’AOSTA

24 aprile 2020

“Al via la nostra grande piazza virtuale per questo 25 aprile”
Il nostro 25 Aprile virtuale prende avvio con il primo video dell’ANPI, montato da Vincent Boniface dei Trouveur Valdotèn.
“Per questa occasione particolare più di trenta musicisti locali hanno risposto al nostro appello – dice la vicepresidente regionale Erika Guichardaz – per una versione corale di Bella Ciao che abbraccia diversi generi musicali. Un bel messaggio che hanno voluto lanciare per questa Festa della Liberazione che purtroppo non potrà vederci insieme nelle piazze, ma che ci vedrà tutti uniti alle 15 di sabato quando coralmente canteremo questa canzone, simbolo di libertà e resistenza, dalle nostre case. ”
Ad aprire il video, la tromba di Giancarlo Telloli con la voce di Pietro Parisi “Brindisi”, partigiano della 176^ Brigata Garibaldi Antonio Gramsci sempre presente alla commemorazione di Verres. Hanno quindi risposto all’appello Giuseppe Arieta, i Bbq Backgroundquartet, Gabriele Lele Collé, il Collettivo Decanter, Roberto Contardo, Ottavio Corazzari, Umberto e Luca Debernardi, Dolche, Stefano e Camilla Frison, Camilla e Vasco Gazzola, Diego Joyeusaz, Denis Lanaro, Gaetano Lo Presti, Sofia e Davide Mancini, Katia Perret, Stefano Saccottelli, Maura Susanna, i Tamtando, Elio Tompretini, Franchino Tripodi, i Trouveur Valdotèn, Alberto Visconti, Valentina, Isabelle, Jean Marie e Valentina Ventrice, Kirk Knuffke, André Vuillermin, Alberto Zanin e Viola Zucchi.

Il programma dell’ANPI prevede quindi per la giornata di oggi:
– verso le 18 la pubblicazione di un video di ricordi curato in collaborazione con End Edizioni di questi anni passati
– verso le 20 la pubblicazione del video montato da Bernard Usel che contiene la lettura dei primi dodici articoli della Costituzione da parte di partigiani e giovani valdostani inserita in un video realizzato dall’ANPI di Colle Val d’Elsa con musiche di Luca Taddia. Continua a leggere: BELLA CIAO 2020 VALLE D’AOSTA

Racconto Partigiano Valle d’Aosta

5 maggio 2019